Come capire se è necessario sostituire la batteria dello smartphone

By | Ago 30, 2018
sostituire la batteria dello smartphone

Come capire se è necessario sostituire la batteria dello smartphone? La batteria dello smartphone è quella che pone più problemi: si scarica troppo velocemente, non carica abbastanza velocemente … Ecco come sapere se sostituire la batteria del suo smartphone, quando la batteria ha perso la sua efficacia dopo anni di utilizzo.




Come capire se è necessario sostituire la batteria dello smartphone

Abbiamo appena perfezionato la tecnologia che ricarica la batteria in pochi secondi 😉 . Ormai non manca poi tanto a questa rivoluzione tecnologica. Noi oggi in questo articolo invece parliamo di imparare a capire se è arrivato il momento di cambiare la batteria del nostro smartphone.

Ecco come capire se è necessario sostituire la batteria dello smartphone

La batteria del nostro smartphone si consuma più o meno velocemente a seconda dell’uso che ne facciamo e della sua qualità di base. Quindi, a meno che tu non abbia uno di quei telefoni che funzionano senza batterie, dovresti essere interessato a questi metodi per controllare lo stato della batteria.

Controlla le condizioni esterne della batteria

Semplice, non è vero? Beh no, non per tutti, e lo sai molto bene se sei un utente di dispositivo Apple, per esempio. Se questo non è il tuo caso, hai solo bisogno di vedere se ci sono macchie di ruggine, cavità, gonfiori anormali …




Se lo smartphone ha il vano batteria chiuso allora vai avanti nella lettura dell’articolo su come capire se è necessario sostituire la batteria dello smartphone.

[irp]

Osserva il processo di carica e scarica

Se non è possibile controllare fisicamente lo stato della batteria (o se si desidera andare oltre), è necessario osservare il processo di carica e scarica dello smartphone. L’idea è di guardare attentamente la percentuale di batteria che viene consumata in tempo reale, indipendentemente dal fatto che tu la stia caricando o meno.

Se la percentuale indicata tende a saltare dei numeri, ad esempio dal 60 passa al 50%, la batteria ha in realtà un piccolo problema. Attenzione però, perché questo potrebbe anche significare che c’è un’applicazione sta consumando eccessivamente la batteria. È quindi importante verificare quali processi sono in background.

[irp]

Controlla quali processi sono in background

Prima di considerare di cambiare la batteria, in primo luogo assicurarsi che nulla ostacoli il suo funzionamento. Per fare ciò, andare alle impostazioni della batteria e controllare quali applicazioni sono in uso. Dovresti essere in grado di fermarle da lì.

Se questo non è il tuo caso, puoi andare alle applicazioni e “forzare l’arresto” della più recalcitrante. Infine, puoi anche andare in “memoria” o “uso dei dati” a seconda del tuo sistema operativo (e della versione …) per avere un modo per chiudere le attività che funzionano in background.

Accedi al menu nascosto su Android

Questo menu è disponibile solo su Android, solo in alcune versioni e solo su alcuni smartphone … Per accedervi, digitare *#*#4636#*#*  nel dialer del vostro telefono. Da qui puoi accedere a un menu. Scegli la scheda “informazioni sulla batteria” ed ecco una linea dedicata alla salute della batteria, un’altra alla sua capacità massima.

Esiste un altro codice, dedicato alle informazioni della batteria, ma purtroppo è molto meno completo: *#0228#

[irp]

Diagnostica con un’applicazione

Esistono molte applicazioni diagnostiche per smartphone utili per sapere se bisogna sostituire la batteria dello smartphone. Questo, Ampere, è dedicato alla batteria. Installa l’app dal Play Store e guarda di nuovo lo stato della batteria. È anche possibile avviare l’applicazione e testare più caricabatterie per vedere quale funziona meglio. Infine, puoi vedere quanto velocemente lo smartphone si sta scaricando. Su iPhone, Battery Life fa lo stesso lavoro.

Se dopo questi test, ti accorgi che la tua batteria è difettosa, allora è molto alta la percentuale che bisogna cambiarla. Ma prima di procedere all’acquisto, non dimenticare di controllare le recensioni, le note del prodotto perché circolano molte contraffazioni cinesi che potrebbero causare grossi problemi allo smartphone.


Leggi anche ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.