Come bloccare siti per adulti su Android, iPhone e Pc

By | settembre 21, 2018
Come bloccare siti per adulti su Android, iPhone e Pc

Il tuo ragazzo passa molto tempo sul suo dispositivo mobile. Spesso capita anche a te di essere stuzzicato tramite banner o popup che compaiono all’improvviso di dare una sbirciata a quel sito strano, dove fanno strani movimenti ed emettono strani suoni.




Ti immagini se capita questo a tuo figlio, non so, mentre sta scaricando musica da un sito pirata. Che effetto avrebbe su di lui una visione cosi “strana” di un rapporto tra due o più persone, per alcuni sarebbe traumatico.

Nessuno si stupirà se diciamo che i siti per adulti sono i più visitati al mondo, e questo è dovuto alla forte domanda da parte degli utenti, che stanno cambiando le loro abitudini di consumo. Il numero di utenti che utilizzano smartphone, tablet e Pc per guardare contenuti per adulti è in costante aumento.

Le aziende del settore conoscono le tendenze e quindi massimizzano la compatibilità dei loro servizi con questi dispositivi. Uno dei leader del settore, ha pubblicato dati su come gli utenti hanno accesso ai suoi servizi; i dispositivi portatili hanno già sostituito il computer come mezzo di accesso più popolare per i loro servizi.




Analizzando tutte queste informazioni, i genitori dovrebbero porsi la seguente domanda: è facile per i miei figli accedere a contenuti pericolosi attraverso il loro smartphone?

La risposta è sì!

Bastano pochi tasti per visitare qualsiasi sito web che ospita contenuti per adulti. Va notato che molti dispositivi hanno un controllo parentale che può limitare molti usi dello smartphone, ma se si desidera bloccare specificamente siti con materiale per adulti, il miglior consiglio che vi posso dare è quello installare un’applicazione specifica.

Come bloccare siti per adulti su Android

 SecureTeen Parental Control

Una volta installata l’applicazione, è necessario aprirla e inserire una password di sicurezza due volte per assicurarsi di non sbagliare. Tocca su “Salva” per salvarla nell’app. Questa password impedirà ad altri utenti di apportare modifiche alle impostazioni di sicurezza del telefono.

Per configurare la sicurezza a tuo piacimento, premi il pulsante menu sul tuo dispositivo. Questo ti darà accesso ai filtri. Dall’elenco dei filtri, scegli il filtro che specifica: Adulti. Una volta attivato, tutto sarà configurato in modo che tuo figlio non abbia accesso a pagine con contenuti per adulti.

Come bloccare siti per adulti su iOS

Se hai un iPhone, iPad o iPod Touch, devi installare l’applicazione K9 Web Protection Browser, un browser Web che ti consentirà di bloccare siti e parole chiave indesiderate. Questa applicazione è gratuita, contiene un poco di pubblicità.

Quindi, è necessario disabilitare il browser Safari e limitare l’installazione di altri browser che potrebbero consentire l’accesso a Internet in altro modo rispetto al browser K9. Puoi farlo andando sul menu “Impostazioni”, quindi su “Generale” e infine su “Restrizioni”. Seleziona Safari e disabilitalo. Una volta fatto questo tuo figlio può avere una navigazione sicura su Internet.

Come bloccare siti per adulti su Pc

In questo articolo, introdurremo il metodo DNS che può essere utilizzato come sistema di filtraggio aggiuntivo per bloccare i siti Web per adulti e funziona perfettamente con il software di controllo parentale.

Fondamentalmente, un DNS viene utilizzato per tradurre un URL digitato (www.tech-software.com) in un indirizzo IP (185.22.109.98).

Quando ti connetti a Internet, Windows utilizzerà automaticamente il server DNS fornito dal tuo ISP, a meno che tu non lo abbia modificato manualmente in un altro come il DNS pubblico di Google. Fortunatamente, abbiamo trovato 3 servizi DNS gratuiti forniti con politiche di protezione per bloccare tutti i siti indesiderati.

OpenDNS Family Shield

OpenDNS è stato uno dei primi a offrire un servizio DNS pubblico gratuito con la possibilità di bloccare siti Web per adulti. In precedenza, la configurazione era un problema soprattutto per gli utenti con un indirizzo IP dinamico, poiché richiedeva la registrazione di un account, per configurare il filtro e quindi installare un client in modo che l’indirizzo IP fosse aggiornato. OpenDNS ha creato un nuovo servizio chiamato FamilyShield dove è preconfigurato per bloccare i siti web per adulti usando i loro server DNS.

Server DNS preferito: 208.67.222.123
Server DNS alternativo: 208.67.220.123

OpenDNS offre ancora il classico servizio chiamato OpenDNS Home in cui è possibile personalizzare il filtro scegliendo le categorie che si desidera consentire o bloccare e aggiungere anche singoli domini alla lista bianca o alla lista nera.

MetaCert DNS

MetaCert è ben noto per il suo plugin per Firefox e Chrome per proteggere i tuoi bambini dai siti indesiderati. Attualmente si stanno avventurando nel servizio DNS dove hanno più flessibilità per lavorare su più dispositivi rispetto ai browser web. Nota che attualmente il MetaCert DNS è ancora in beta e ha un solo server DNS. Durante i test, abbiamo rilevato che il filtraggio DNS di MetaCert fallisce periodicamente.

Server DNS preferito: 184.169.223.35

SafeDNS

SafeDNS è un servizio DNS relativamente nuovo che si concentra sulla capacità di bloccare i siti per adulti e altri siti indesiderati come quelli che parlano di violenza, alcol e tabacco di default. Se ti iscrivi per un account gratuito, è possibile configurare il filtro per più di 50 diverse categorie contenenti circa 5 milioni di siti web, configurare le eccezioni, e anche visualizzare la cronologia di utilizzo dei DNS. È anche disponibile uno strumento Windows chiamato SafeDNS Agent per controllare tutte le opzioni di servizio di SafeDNS dal desktop.

Server DNS primario: 195.46.39.39
Server DNS secondario: 195.46.39.40

SentryDNS

Il servizio gratuito di SentryDNS è in grado di fornire un filtraggio limitato dei contenuti e può bloccare un certo numero di siti Web oltre a quelli per adulti, tra cui malware, phishing, botnet e download illegali. Come opzione, la registrazione del servizio ti consentirà di controllare il filtro web di diverse categorie. Uno strumento aggiuntivo chiamato SentryDNS WAN Agent monitorerà l’indirizzo IP WAN e notificherà al servizio SentryDNS qualsiasi modifica che si verifichi, un’opzione utile per gli utenti IP dinamici.

Server DNS primario: 152.160.81.10
Server DNS secondario: 70.90.33.94


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.