Come bloccare l’accesso a Whatsapp con una password su Android

By | febbraio 19, 2018

Come bloccare l’accesso a Whatsapp con una password su Android, sta diventando sempre più popolare tra gli utenti di telefonia mobile. Ma, WhatsApp però ha avere anche qualche falla nella sicurezza una tra tante è che, chiunque abbia accesso al vostro telefono Android può leggere tutte le conversazioni.




Ora, se siete preoccupati che qualcuno ha provato o proverà a leggere le conversazioni senza il vostro permesso, allora ecco una guida su come bloccare l’accesso a Whatsapp con una password su Android. Qui, in questo articolo useremo Messenger e Chat blocco disponibile su Google Play Store, che vi aiuterà a bloccare l’accesso a WhatsApp su un telefono Android.

Messenger e Chat blocco

La prima applicazione è Messenger e Chat blocco per proteggere i msg e ci aiuta a proteggere WhatsApp bloccando l’accesso con una password. Questa applicazione è molto utile in quanto consente di proteggere WhatsApp con 4 cifre segrete. Inoltre è anche possibile impostare il timer per il blocco automatico fino a 15 minuti.

Passo 1: Scaricare e installare Messenger e Chat blocco per proteggere i msg sul vostro telefono.

Fase 2: Dopo l’installazione vi chiederà di inserire 4 cifre per il PIN e nella schermata successiva confermarle.

Fase 3: Nella schermata successiva si ha possibilità di attivare o disattivare il blocco con la password.

Fase 4: Mettere su ON e se pensate che non serve momentaneamente, basta metterlo su OFF.

Download Messenger e Chat block

Con l’installazione di questa applicazione si può facilmente bloccare WhatsApp con una password sul vostro telefono Android. Come ho detto prima l’unica cosa fastidiosa su questa applicazione sono gli annunci, questa è la migliore soluzione per voi.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.