Come avviare il PC in modalità provvisoria Windows 10

By | novembre 2, 2018
Come avviare il PC in modalità provvisoria Windows 10

Come avviare il PC in modalità provvisoria Windows 10, Windows 8 e Windows 7Da Windows 8, abbiamo la spiacevole sensazione che l’avvio in modalità provvisoria sia un vero dolore. Ma è solo un’impressione, davvero! Per convincerti, qui sotto ti spiego due metodi molto semplici per avviare il PC in modalità provvisoria Windows 10, Windows 8 e Windows 7. Dimentica il tasto F8 da premere all’avvio del computer: ora è più semplice avviare Windows in modalità provvisoria!




Perché due metodi per spiegare come  avviare Windows 10 in modalità provvisoria?

  • Il primo metodo, il più semplice e il più veloce dei due, funziona solo se Windows è attivo e funzionante. In altre parole, funziona se puoi accedere a Windows e accedere con il tuo account utente.
  • Il secondo metodo è (solo un po’) più complicato ma consente di avviare Windows 10 in modalità provvisoria anche se Windows è bloccato!

Tramite la combinazione

  1. Apri il menu Start e fai clic sul pulsante di accensione.
  2. Ora, mentre tieni premuto il tasto Shift o Maiuscole, fare clic su Riavvia.
  3. Vedrai visualizzata la schermata delle Opzioni di avvio avanzate di Windows 10.
  4. Al passaggio successivo: configurare e avviare la modalità provvisoria di Windows 10.

Tramite la pagina di recupero nelle Impostazioni

  1. Vai alla pagina di recupero in Windows 10 Impostazioni:
    • tramite l’applicazione Impostazioni > Aggiornamenti e sicurezza > Ripristino.
    • inserendo il comando ms-settings:recovery in Esegui.
  2. Fare clic sul pulsante Riavvia ora in Avvio avanzato.
  3. Viene visualizzata la schermata delle Opzioni di avvio avanzate di Windows 10.
  4. Quindi andare al passaggio successivo: configurare e avviare la modalità provvisoria di Windows 10.

Tramite lo strumento di configurazione del sistema (msconfig)

  1. Inserire il comando msconfigin Esegui.
  2. Una volta aperta la finestra Configurazione del sistema, fare clic sulla scheda Start. Seleziona la casella Avvio sicuro e lascia l’opzione su Minimo. Convalidare facendo clic su OK.
  3. Windows ti informa che è necessario riavviare per applicare le nuove impostazioni. Hai la possibilità di riavviare ora o più tardi facendo clic sul pulsante appropriato. Qualunque sia la tua scelta, Windows 10 verrà riavviato in modalità provvisoria.

Avvertenze: Windows 10 è ora configurato per l’avvio automatico in modalità provvisoria. Per il riavvio normale di Windows, tornare alla finestra System Setup e deselezionare la casella di controllo Secure Boot.

Metodo 2: dalle opzioni di avvio avanzate

È possibile accedere alla modalità provvisoria di Windows 10 anche dalla pagina delle Opzioni di avvio avanzate, ovvero Windows Recovery Environment (WinRE), se non si ha più accesso a Windows.

  1. Accedere alle opzioni di avvio avanzate (sono disponibili diversi metodi).
  2. Vedrai visualizzata la schermata Opzioni di avvio avanzate di Windows 10.

Configurare e avviare la modalità provvisoria di Windows 10

  1. Eccoci nella pagina Opzioni di avvio avanzate di Windows 10. L’obiettivo è trovare l’opzione per avviare Windows 10 in modalità provvisoria. Inizia facendo clic sul pulsante Risoluzione dei problemi.
  2. Quindi su Opzioni avanzate.
  3. Fai clic su Impostazioni (se necessario, fai clic su Vedi altre opzioni di recupero ).
  4. Infine, fai clic sul pulsante Riavvia per accedere alle impostazioni di avvio di Windows 10.
  5. Qui ci troviamo nelle Impostazioni di avvio di Windows 10. Per avviare Windows 10 in modalità provvisoria, premere il pulsante F4 Abilita modalità provvisoria ) o F5 Abilita modalità provvisoria con supporto di rete sulla tastiera. L’unica differenza tra le due opzioni è che l’ultima supporta, come suggerisce il nome, le connessioni di rete (così avrai accesso a Internet ).

Fatto! Avete appena finito di imparare come avviare il PC in modalità provvisoria Windows 10!


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.