Come accedere alle opzioni di avvio avanzate Windows 10

By | maggio 20, 2018
Come accedere alle opzioni di avvio avanzate Windows 10

Alla fine di questo tutorial avete sicuramente imparato come accedere alle opzioni di avvio avanzate Windows 10. Questo tutorial ti spiegherà come accedere alle opzioni avanzate per avviare Windows 10 in modalità provvisoria. Ma prima, quali sono le opzioni avanzate e la modalità provvisoria?




Le opzioni avanzate sono una lista di azioni utili per riprendere il controllo del computer quando ha un bug. La modalità provvisoria è una cosiddetta modalità di avvio sicuro che consente di ripristinare l’accesso desktop quando Windows non si avvia normalmente.

Per riassumere, si tratta di un ambiente di recupero in cui è possibile eseguire operazioni denominate “manutenzione”:

  • Un problema con i driver
  • Un virus
  • Un BSOD
  • Recupero dati
  • Disinstallazione di un antivirus o software

Come accedere alle opzioni di avvio avanzate Windows 10

Vantaggi della modalità provvisoria




La modalità provvisoria carica solo i driver di base e solo i processi di sistema vitali su Windows. Hai tutte le autorizzazioni su Windows, sei l’amministratore della macchina, quindi Windows fa quello che gli chiedi con tutti i privilegi di amministratore .

Ci sono 3 tipi di modalità provvisoria:

1) Modalità provvisoria
=> Hai accesso a tutti i programmi

2) Modalità provvisoria con supporto di rete
=> Hai accesso a tutti i programmi, ma anche a Internet! Ad esempio, sarà possibile aprire il browser per scaricare software.

3) Il prompt dei comandi in modalità provvisoria

=> L’ultimo muro di Windows, Windows non carica il desktop ma una finestra CMD. Da questa finestra è possibile inserire i comandi di sistema per avviare i programmi Windows. Ad esempio, scrivi: “rstrui.exe” e convalida con il tasto “Invio”, avrai quindi la possibilità di ripristinare il tuo computer a una data precedente (scegli una data in cui il tuo computer funzionava perfettamente).

In Windows XP, Vista, Seven, è stato molto facile accedere alle opzioni avanzate toccando il tasto F8 all’avvio del computer. Ma con Windows 8 / 8.1 / 10, è molto più complicato. In effetti ci sono molte tecniche per accedere all’avvio ma sono un po’ troppo brutali. A seconda del caso, ad esempio BSOD, se si toccano i tasti: MAIUSC + F10 è possibile che Windows offra l’accesso alle opzioni avanzate, il che è utile quando il computer non si avvia.

Nota: quando si impone l’accesso al menu di ripristino all’avvio è possibile che, in base alla marca del computer, alla presenza o all’assenza della procedura guidata di ripristino, Windows non riconosca la lingua inizialmente salvata e visualizzi la procedura in inglese, anche se la lingua delle opzioni cambia, le opzioni non cambiano posizione.

Come accedere alle opzioni di avvio avanzate Windows 10

Supponiamo che il computer si avvii normalmente, ma che sia necessario iniziare in sicurezza con il supporto di rete, ad esempio per disinfettare il computer. Per fare ciò, fai clic nella casella di ricerca di Windows, scrivere “Impostazioni” poi “Aggiornamento e sicurezza” quindi fare clic su “Modifica opzioni di avvio avanzato” –>> “Avvio avanzato”.

Fai click su “Riavvia ora” e attendi il riavvio del sistema.

Scegli “Risoluzione dei problemi”.

Scegli: “Opzioni avanzate”.

Puoi finalmente scegliere le opzioni di avvio avanzate:

  • Ripristino configurazione di sistema consente di ripristinare il sistema a una data in cui funzionava correttamente.
  • System Image Recovery consente di utilizzare un’immagine di sistema creata in precedenza per ripristinare il sistema da questa immagine.
  • Lo strumento di riavvio del sistema è un’utilità in grado di rilevare problemi che impediscono il caricamento di Windows, in genere quando i file di avvio sono danneggiati, risolvendo il volume di avvio non ordinabile BSOD 0X6B.
  • Il prompt dei comandi per utenti esperti (con nozioni forti sulla riparazione di Windows).
  • Le impostazioni consentono l’accesso alla scelta di diverse modalità senza guasti.
  • Downgrade a Windows 8.1 quando Windows 10 presenta problemi di compatibilità, questa opzione è disponibile solo durante il mese successivo all’aggiornamento a Windows 10.

Se si fa clic su: “Impostazioni”, sarà possibile accedere alle modalità di sicurezza. Clicca su “Riavvia”.

– Modalità provvisoria premendo F4.
– Modalità provvisoria con supporto di rete premendo F5 (consigliato, essendo il più funzionale)
– Prompt dei comandi in modalità provvisoria premendo F6

Ecco un’altro metodo per accedere alla modalità provvisoria.

Come accedere alla modalità provvisoria

Questo metodo non è raccomandato fino a quando non si è sicuri di ciò che si sta facendo. Una volta in modalità provvisoria è necessario eseguire la procedura inversa altrimenti il ​​computer si avvierà continuamente in modalità provvisoria.

Sul desktop, fare clic nella casella di ricerca di Windows scrivere “msconfig”, quindi fare clic su “Configurazione del sistema”.

Seleziona la casella: “Avvio sicuro” quindi la casella: “Minimal”.

Conferma con “Applica” e convalida con: “OK”.

Avete appena finito di imparare come accedere alle opzioni di avvio avanzate Windows 10. Per qualsiasi domanda usa il box commenti.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.