Come abilitare OTG su Android

By | Set 21, 2018
Come abilitare OTG su Android

La maggior parte degli smartphone supporta la tecnologia OTG, sebbene molti utenti non ne siano consapevoli. L’OTG ti consente di collegare qualsiasi dispositivo USB allo smartphone, proprio come un computer. OTG ha un grande potenziale. Parliamo un po’ di questa magica funzione…





USB OTG: che cos’è e come funziona?

Sentiamo sempre più parlare di questa tecnologia chiamata USB OTG. Nonostante il suo nome molto tecnico, questo concetto è presente sulla maggior parte degli smartphone e dei tablet. Non sai di cosa si tratta? Sei nel posto giusto. Ti spiegheremo tutto.

Se hai già camminato nelle impostazioni del tuo dispositivo, potresti aver trovato un’opzione per controllare la velocità del mouse o del touchpad. Ma come e perché esiste una tale opzione su uno smartphone? Questa è esattamente la funzione USB OTG, che significa On-The-Go.

USB OTG, che cos’è?

Gli smartphone di oggi – sotto Android – sono tutti progettati con una porta USB Type-C micro USB o USB. La funzione principale è ovviamente quella di caricare il dispositivo o trasferire i dati da / verso un PC / Mac. Ciò che non potresti non sapere, è che possono fare molto di più attraverso OTG.




In effetti, puoi trasformare il tuo smartphone o tablet in una vera docking station per altri dispositivi collegati. Inoltre, è anche possibile collegare dispositivi esterni come una chiave USB o un disco rigido. In altre parole, funge da porta USB del tuo computer.

Come collegare un mouse o una tastiera su Android (USB OTG)

Qual è l’interesse di questa tecnologia?

Perché dovremmo collegare un mouse o una tastiera al nostro telefono? Facciamo un esempio concreto. I giornalisti a volte usano i loro telefoni per registrare le interviste e il microfono incorporato raramente viene utilizzato. Puoi quindi collegare un microfono USB più potente e avere un registratore più potente.

Non sei ancora convinto? Cambiamo esempio. Potresti essere appassionato di videogiochi. Probabilmente hai un controller, ma sfortunatamente questo tipo di accessorio è utilizzabile solo tramite porte USB … Qui è dove l’OTG USB viene in tuo soccorso. Puoi immergerti nei tuoi giochi mobili preferiti, come stessi giocando con una console classica. Questo è uno dei modi migliori per divertirti con giochi emulati.

Il mio dispositivo è OTG compatibile?

È raro che un dispositivo non disponga della tecnologia USB On-The-Go nel 2018. Sono disponibili diverse opzioni per verificare se il tuo telefono è compatibile:

  • Guarda le caratteristiche sulla scatola originale o sul sito Web del produttore
  • Fai una semplice ricerca su Google
  • Installa un’applicazione tipica come OTG?

Come funziona?

Una volta che sei sicuro della compatibilità del tuo dispositivo, tutto ciò di cui hai bisogno è un adattatore. Economico, questi accessori possono essere comprati nei supermercati o su Internet per pochi euro. Basta collegarlo alla porta micro-USB o USB Type-C del tuo telefono e collegare quello che vuoi: mouse, tastiera, stampante, joystick, ecc.

Come abilitare il supporto OTG in qualsiasi telefono Android senza root?

Ok ora se stai cercando di trovare un modo per abilitare il supporto di otg su Android senza root, assicurati che il tuo dispositivo abbia un supporto hardware. 

  • Per prima cosa devi sapere se il tuo dispositivo è compatibile con il supporto OTG o no? Per questa applicazione Scarica USB OTG Checker dal Play Store.
  • Dopo averlo scaricato, avvia l’app. Qui puoi vedere l’opzione “Verifica supporto USB OTG“. Clicca per aprirla.
  • Ora il processo inizierà a verificare la compatibilità del telefono e verrà visualizzato il messaggio “Verifica”.
  • Dopo averlo verificato, verrà visualizzato il messaggio “Il dispositivo supporta il supporto OTG“.
  • Complimenti !!! se riesci a visualizzare il messaggio precedente, significa che puoi aggiungere manualmente il supporto OTG in Android eseguendo il processo in basso.

Ricorda se il tuo dispositivo supporta la funzione OTG però è stata disabilitata dal produttore, il gestore di file non supporterà OTG e quindi gli utenti pensano che il loro telefono non supporti la funzionalità OTG. Non è vero, se si desidera abilitare il supporto OTG su Android, è necessario installare “Es Esplora file” dal Play Store.

  • Prima di tutto, scarica e installa “ES File Explorer” e avvialo.
  • Ora collega l’unità USB utilizzando un cavo OTG nella porta di ricarica.
  • Ora riceverai una notifica che chiede “Abilita supporto USB OTG“.
  • Ora fai clic su “SÌ” per abilitarlo su Android.
  • Ora Es file explorer ti mostrerà la cartella di archiviazione USB.
  • Tutto fatto!!! Ora puoi accedere a tutti i file e le cartelle che sono memorizzati sulla tua pen drive.

5 modi per utilizzare OTG su Android

Tastiera e mouse

Sembra una stregoneria, ma è possibile. Basta usare un dongle USB per connettersi con la tastiera e il mouse, quindi è possibile utilizzare il dispositivo come se fosse un semplice computer. Se devi scrivere molto, questo può farti risparmiare molto denaro.

Scheda audio

Per una ragione o per l’altra, potresti voler usare una scheda audio diversa da quella integrata. Puoi trovarne una portatile, collegala allo smartphone con un cavo OTG e quindi connetti l’apparecchiatura audio al gadget della scheda audio grazie al jack.

Gamepad

Il touch screen non è sempre estremamente preciso e questo può essere un problema con alcuni giochi. Se sei un giocatore, sarai felice di sapere che puoi collegare un controller al tuo smartphone. Molti giochi su Android consentono l’uso di un gamepad.

Connessione Ethernet

Se per qualche motivo non hai una connessione wireless vicino a te, forse l’unica soluzione possibile è usare il cavo Ethernet che di solito inserisci nel tuo computer. Fortunatamente, puoi usare OTG per usarlo sul tuo smartphone. Avrai bisogno di due dispositivi: un cavo OTG e un adattatore USB-Ethernet. Dovrai solo collegarlo.

Stampa di file

Con Google Cloud Print, puoi stampare facilmente senza utilizzare un cavo. Sfortunatamente, alcuni problemi di configurazione a volte ti impediscono di raggiungere i tuoi obiettivi. Non ti preoccupare, puoi accelerare questo processo collegando lo smartphone direttamente alla stampante con il cavo OTG. 

Cosa succede se il tuo telefono Android non supporta USB OTG?

Anche se la maggior parte dei telefoni Android supporta USB OTG, è probabile che il tuo dispositivo Android non funzioni. E dal momento che la capacità della funzione OTG USB dipende da vari fattori (ad esempio, la versione Android / Kernel, la disponibilità di driver USB OTG supporto hardware), la procedura per ottenere l’OTG USB su dispositivi non compatibili è diversa per i vari dispositivi (anche diverse varianti dello stesso dispositivo).

Detto questo, in ogni caso, dovrai prima eseguire il root del tuo telefono Android (utilizzando app come Kingo Root). Dopo di che, è possibile utilizzare applicazioni come USB OTG Helper e StickMount  per accedere ai dispositivi collegati tramite USB OTG (Da notare che queste applicazioni funzionano solo per le unità flash USB).


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.