Come abilitare la modalità Dark di YouTube su Android

By | luglio 21, 2018
Come abilitare la modalità Dark di YouTube su Android

Come abilitare la modalità Dark di YouTube su Android. In questo articolo, ti mostreremo come abilitare la modalità Dark di YouTube su dispositivi Android rootati. YouTube è una piattaforma di condivisione video famosa tra gli utenti ed è anche il loro luogo ideale per trovare qualsiasi tipo di video.




È evidentemente una delle applicazioni più utilizzate su Internet. L’utilizzo di YouTube su Android è abbastanza semplice grazie all’app YouTube ufficiale per Android. Fornisce quasi tutte le funzioni di base e anche quelle avanzate, quindi puoi eseguire quasi tutto ciò che offre la versione desktop standard.

Tuttavia, c’è qualcosa che ancora non puoi fare (non ancora almeno). Google ha già implementato una nuova funzionalità per la versione desktop, nota come “Modalità scura”. Abilitandola cambierebbe l’interfaccia utente dalla luce al buio. La rimozione dell’APK da parte di Android Police ha indicato che Google sta già lavorando all’implementazione della stessa funzionalità nell’app mobile.

Anche se è ancora in fase di sviluppo, gli utenti rootati possono ora abilitare facilmente la modalità Dark di YouTube sui dispositivi Android.




Come abilitare la modalità Dark di YouTube su Android

YouTube ha sia una versione per il Web Pc e una versione dell’applicazione per dispositivi mobili. La modalità Dark su YouTube è la personalizzazione che molti utenti desideravano. Ciò fornirà un nuovo look alla piattaforma di contenuti video ampiamente utilizzata.

La nuova funzione è già stata implementata su YouTube per iOS. Per ora, gli utenti Android dovrebbero ancora aspettare. È stato piuttosto triste vedere che Google non ha implementato prima queste funzionalità su Android, considerando il fatto che è il proprietario del sistema operativo.

Ciò ha scosso molti appassionati di Android. Ma una semplice soluzione per abilitare la modalità Dark di YouTube su Android è stata presto scoperta dagli appassionati sviluppatori di XDA.

Il membro XDA AL_IRAQI è riuscito ad attivare la modalità Dark di YouTube su Android modificando un valore nelle preferenze dell’app. Poiché il metodo richiede la modifica di un file situato nella partizione/dati, è necessario che il dispositivo Android sia rootato. I

l processo è abbastanza semplice e se hai già rootato il tuo telefono, ecco la tua occasione per trarne vantaggio. Se sei un fan della nuova modalità Dark su YouTube, allora abbiamo quello che fa per te in questo post.

Anche la modalità Dark su YouTube ha i suoi vantaggi. Ad esempio, causerà meno sforzo degli occhi, specialmente quando si usa in ambienti scarsamente illuminati. Un po’ simile alla modalità notturna nei telefoni e altre app.

Consulta l’elenco dei requisiti prima di abilitare la modalità Dark di YouTube su Android.

Prerequisiti:

  • Il dispositivo Android deve essere collegato a SuperSU o Magisk.
  • Il metodo funziona solo su dispositivi con Android Oreo, Nougat, Marshmallow e Lollipop.
  • Scarica e installa l’app Preference Manager da Google Play.

Una volta soddisfatti i requisiti, vai avanti e attiva la modalità Dark di YouTube su Android seguendo i passaggi riportati di seguito.

Come abilitare la modalità Dark di YouTube su Android:

  1. Vai al pannello delle applicazioni e avvia “Gestione preferenze”.
  2. Autorizzazioni root quando richiesto.
  3. Tocca sull’icona del menu (3 punti) e seleziona ‘Mostra app di sistema’.
  4. Cerca l’elenco e trova “YouTube”.
  5. Nella scheda ‘youtube.xml’ cerca ‘scuro’.
  6. Cerca “theme_dark_app” e “theme_dark_watch_panel”. Nel caso in cui le preferenze dichiarate non siano presenti, puoi semplicemente aggiungere valori booleani per esse.
  7. Per abilitare la modalità oscura di YouTube su Android, modifica semplicemente i valori da “falso” a “vero”.
  8. Salva le impostazioni.
  9. Chiudi l’app YouTube e riavvia il telefono.

Lo sfondo bianco luminoso nell’app YouTube verrà sostituito dal colore grigio scuro. Non è puro nero come gli utenti di OLED desideravano.

Per concludere, è un buon segno da parte degli sviluppatori di YouTube poiché rispondono ai desideri degli utenti e aggiornano le loro preferenze rispetto alle richieste dei medesimi. Speriamo di esserti stati d’aiuto; lascia un commento qui sotto, se ti va!


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.