Come cancellare la memoria cache del tuo iPhone o iPad?

Scopri come cancellare cache e dati accumulati sul tuo iPhone e iPad. iPhone al rallentatore? Non c’è abbastanza spazio per salvare le foto? È tempo di fare qualche lavoro domestico! I tuoi dispositivi avranno più spazio e le performance miglioreranno! Il nostro tutorial è per tutti i modelli di iPhone e iPad, anche i più vecchi. Come cancellare la memoria cache del tuo iPhone o iPad?

Link sponsorizzati



Quando acquisti il ​​tuo iPhone o iPad, la sensazione deve essere sorprendente perché hai un dispositivo nuovo di zecca e veloce. Successivamente, potresti avere una sensazione di lentezza forse perché la memoria è completamente piena.

Forse i file memorizzati nella cache utilizzano più spazio di quanto si possa pensare, o forse un’applicazione specifica sta avendo problemi con i dati memorizzati nella cache. In questo caso, dovrai pulire la memoria del tuo iPhone, i dati indesiderati e le cache. È ora di trovare ed eliminare la cache, i file non necessari sul tuo iPhone o iPad e pulirlo.

Ad esempio, Safari utilizza la cache per archiviare informazioni sui siti che hai visitato e usarli per velocizzare la tua esperienza di navigazione. Mentre questo è fondamentale quando si tratta di rendere il sito più veloce (utilizzando meno dati mobili per i file già caricati), questi file di cache occupano anche spazio di archiviazione sul tuo iPhone.

Link sponsorizzati



Come cancellare la memoria cache del tuo iPhone o iPad?

I dati di navigazione vengono memorizzati nella cache questo creerà file locali. Quando si scarica un’app dall’App Store, la dimensione indicata non rappresenta sempre lo spazio totale consumato. Quando si utilizza l’applicazione, i file di cache possono iniziare ad accumularsi e utilizzare ulteriore spazio di archiviazione. Più app hai, più file vengono memorizzati nella cache.

Si noti che i file di cache di solito non compromettono le prestazioni di un’applicazione perché è stata progettata per accelerare l’applicazione … Tuttavia, essi possono riempire la memoria, e possono richiedere un trattamento/gestione a seconda di come l’applicazione o il sistema operativo gestiscono questi file. In questo tutorial, ti mostreremo come cancellare i file di cache nel browser e nelle applicazioni.

Come svuotare la cache di Safari

Iniziamo con la cache, questo sistema di memoria serve per faryi visualizzare le pagine Internet visitate recentemente. Nota che durante questo processo, sarai automaticamente disconnesso dalle pagine internet.

  1. Apri l’opzione Impostazioni e scorrere fino al 6° gruppo di opzioni (appena sotto “Bussola”). Seleziona: Safari.
  2. Scorri verso il basso e seleziona: Cancella cronologia, dati del sito.
  3. In Cancella cookie e dati, selezionare Cancella.

Elimina dati

Anche i dati salvati da altre applicazioni possono essere cancellati.

  1. Seleziona Impostazioni → Generale → Archiviazione e utilizzo di iCloud.  
  2. Quindi selezionare: Gestisci archiviazione.
  3. Dalle app sullo schermo, seleziona quelle che utilizzano molto spazio nella memoria. Oltre i 500 MB, prendere in considerazione la rimozione dell’applicazione e la sua reinstallazione.
  4. Seleziona Cancella. Una volta fatto, vai su App Store per reinstallare l’applicazione. Cosi facendo hai re-installato la tua applicazione come fosse la prima volta.

PhoneClean

iMobie ha sviluppato un’applicazione, PhoneClean, interamente dedicata al riordino dei tuoi dispositivi iOS. L’app ha funzionalità a pagamento ma è disponibile anche la versione di prova gratuita.

PhoneClean, istruzioni:

  1. Collega il tuo iPhone al tuo Mac tramite un cavo USB
  2. Aprire PhoneClean e selezionare Quick Clean (file temporanei) o Deep Clean (dati di utilizzo correnti), quindi fare clic su Scansione.
  3. Al termine della scansione, fare clic su Pulisci.

Alcune funzionalità avanzate di PhoneClean, come Photo Cache, che come suggerisce il nome, rimuoveranno le cache delle foto, come ti ho detto prima questa funzione è a pagamento.

iMyFone Umate

Nello stesso stile di PhoneClean, c’è  iMyFone Umate, un’altra soluzione molto semplice e gratuita da utilizzare con iOS o Windows!

Ecco i 3 passaggi da seguire:

  1. Collega il tuo iPhone al tuo Mac o PC.
  2. Apri iMyFone Umate e fai clic su Scansione rapida nella scheda Home.
  3. Sotto File indesiderati File temporanei, fai clic su Pulisci/Cancella.

Non dimenticare di cancellare altri file che occupano spazio, come i video. Per ulteriori opzioni, c’è una versione a pagamento di iMyFone Umate.

Recupera lo spazio di archiviazione

In generale, iOS stesso libera spazio eliminando i dati memorizzati nella cache che si trovano nel sistema. Tuttavia, riteniamo che spegnere e riaccendere un iPhone di volta in volta possa anche liberare memoria e sfruttare appieno le tue applicazioni preferite

  1. Tieni premuto il tasto di accensione/standby (in alto o in alto a destra del dispositivo) finché non viene visualizzata l’opzione Spegni.
  2. Seleziona Spegni.
  3. Quando il dispositivo è completamente spento, premere Power/Standby per riaccenderlo.

Ti consigliamo di usare questo metodo regolarmente per due motivi. La prima è un’ottima soluzione quando non sai cosa cancellare, la seconda, si presta molto bene ai vecchi modelli di iPhone o iPad.

Approfondimenti

Leave a Reply