Come bloccare gli aggiornamenti iOS se si preferisce rimanere con la versione corrente

By | Feb 19, 2018

Non consentire l’aggiornamento di un iPhone o iPad alla versione più recente non è la decisione più giusta e coerente di tutte. Tuttavia, potresti avere dei motivi per farlo, ad esempio perché sei sicuro che iOS 11 o versioni successive peggiorino il funzionamento del tuo iPhone o iPad. Evitare la notifica di Apple nelle Impostazioni è praticamente impossibile, a meno che non si usi questo trucco.




La notifica di Apple viene visualizzata ogni volta che è disponibile un aggiornamento del sistema operativo e Apple rileva che non l’hai ancora installato. Non può essere cancellato in alcun modo, a meno che tu non installi la nuova versione, ovviamente. Questo viene fatto in modo tale che nessun dispositivo compatibile non venga aggiornato e si evitino problemi di sicurezza o incompatibilità.

Aggiornare o non aggiornare iOS su iPhone & iPad? Ecco la domanda

A differenza di Android, iOS è un ecosistema completamente uniforme in cui Apple progetta i dispositivi, ma implementa anche i programmi, in modo che tutto sia perfettamente integrato. Ciò offre un ulteriore vantaggio ed è che la compagnia della mela morsicata rileva, risolve e rilascia aggiornamenti per risolvere vari bug e guasti rilevati. Cioè, Apple è molto più sicura.

Il risultato? Dopo solo sei mesi dal lancio, oltre l’80% degli utenti di iPad e iPhone utilizza iOS aggiornato sui propri dispositivi. Apple ti rende facile l’uso dello smartphone, anche se rompe con i suoi promemoria continui, molto frequenti che tu lo voglia o no, finisci per aggiornarlo. Ma vale sempre la pena di aggiornare l’iOS sul nostro iPhone, anche quando ha già qualche anno?




Con altri gadget Apple come il Mac, è chiaro: l’aggiornamento di un vecchio MacBook può essere una sciocchezza. Blocchi ed errori continui, operazioni molto più lente e meno fluide, la paura di perdere tutto … quasi una condanna a morte. Succede la stessa cosa con iPhone e iPad iOS?

In realtà, continuare a utilizzare un vecchio iOS sul nostro iPhone e iPad in generale non è un problema. In altre parole, l’aggiornamento è sempre la migliore misura di sicurezza per i nostri dispositivi, dal momento che sono aggiornati a fronte di possibili errori e malfunzionamenti del sistema.

Ma aggiornando in molti casi ciò che noteremo è che il nostro terminale diventi più lento e meno fluido.

Bloccare gli aggiornamenti iOS?

Ma se non si hanno difetti significativi, la nostra esperienza come utenti continuerà ad essere molto buona, anche se non ci godiamo le ultime novità che Apple prepara per noi.

Inoltre, in alcuni casi le ultime implementazioni sono di solito rivolte ai dispositivi più moderni molto più tecnologici, quindi forse potremo anche non aggiornare. A vostro rischio!

Come bloccare gli aggiornamenti iOS se si preferisce rimanere con la versione corrente

Migliori applicazioni per aumentare la velocità di Internet per iPhone

Passaggi per bloccare gli aggiornamenti di iOS

Come velocizzare iOS 10 & iOS 11

Con l’arrivo di tvOS un piccolo errore permette di eliminare la notifica e prevenire la comparsa di nuove, in attesa che Apple risolva il problema, per ora funziona. I passaggi per farlo sono i seguenti:

  1. Dal tuo iPhone o iPad, vai al sito Web pubblico di Apple.
  2. Scarica il profilo tvOS.
  3. Si aprirà in Impostazioni iOS, premere Installa e confermare di nuovo dopo aver accettato i termini e le condizioni d’uso.
  4. Dopo l’installazione, l’iPhone o l’iPad potrebbero riavviarsi.

Ora, se tutto è andato bene, non dovreste più vedere le notifiche per aggiornare il sistema. Se hai un aggiornamento disponibile puoi controllare subito come non ci sia più, ma se non lo hai, dovrai attendere l’arrivo di una nuova versione per verificare che non appaia più.

D’altra parte, per essere sicuro, puoi cercare in Impostazioni, poi in Generale e poi in Profili se il profilo tvOS appare come installato.

la modifica appena fatta non ticonvince? Basta eliminare il profilo tvOS installato e le notifiche riappariranno per aggiornare il sistema.

Ricordate che per motivi di sicurezza si consiglia di aggiornare sempre il dispositivo, quindi se decidete di bloccare gli aggiornamenti è necessario assumersi i rischi.

Il tuo vecchio iPhone è lento? Allora cambia la batteria.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.