Avviare LG G6 in Recovery Mode

By | Mag 4, 2018

Avviare LG G6 in Recovery Mode. Avviare in recovery mode un LG G6 non è così semplice come lo è per altri dispositivi. La procedura è molto differente, ma alla fine vi basta leggere il tutorial che segue passo dopo passo.




In parole semplici la recovery mode non è altro che un menù pre installato che contiene delle opzioni che sono molto utili per il vostro dispositivo. Tramite la recovery mode è possibile risolvere molti problemi e situazioni fastidiose sul tuo LG G6.

Tramite la recovery mode è possibile installare una recovery personalizzata. Tramite una recovery personalizzata è possibile ricevere l’accesso root, installare file zip, aggiornare il vostro LG G6 con ROM personalizzate, fare un backup nandroid, fare un hard reset, rimuovere bloatware e molto altro ancora.

Qui sotto trovate due metodi per riavviare LG G6 in recovery mode. Il primo utilizzando i pulsanti del vostro dispositivo, mentre il secondo utilizzando i comandi ADB. Vi consiglio il primo metodo perche è più semplice da applicare.




Come avviare LG G6 in recovery mode

Avviare LG G6 utilizzando i pulsanti

  1. Spegnete il telefono.
  2. Tenere premuto il pulsante Volume Down.
  3. Tenendo ancora premuto il pulsante Volume Down, tenete premuto anche il pulsante di accensione.
  4. Tenete premuti entrambi i pulsanti fino a quando non appare il logo LG.
  5. Quando vedete visualizzato il logo, lasciate andare solo il tasto Power per un secondo.
  6. Continuate a tenere premuto fino a quando non sarà visualizzata la recovery mode.

Avete finito. Non è poi cosi difficile.

Avviare LG G6 utilizzando i comandi ADB

Per completare questo metodo verrà utilizzato un computer; sullo stesso PC è necessario prima installare Android SDK da qui.

  1. Attivate le opzioni per gli sviluppatori sul vostro LG G3 – andate su Impostazioni e scegliete About Phone. Poi toccare Built Number sette volte, al fine di attivare le opzioni di sviluppo.
  2. Opzione di debug USB Attiva sul tuo cellulare – vai a Impostazioni, quindi scegliere Opzioni per sviluppatori e basta controllare la sezione di debug USB.
  3. Stabilite una connessione tra il G3 e il computer – utilizzate il cavo USB per stabilire questa connessione.
  4. Ora, sul vostro computer accedete alla cartella in cui è stato installato Android SDK.
  5. Aprite una finestra del prompt dei comandi: Tenete premuto il tasto della tastiera Maiusc mentre fate clic destro su un qualsiasi spazio all’interno della cartella menzionata.
  6. Ora, nella finestra cmd “adb reboot recovery” e premete invio.
  7. Il tuo G3 verrà riavviato in recovery mode.

Se l’articolo vi è piaciuto vi prego di condividerlo grazie.


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.