Applicazioni per trovare telefono Android

Applicazioni per trovare telefono Android, nel mondo di oggi con quest ritmo cosi veloce non c’è da meravigliarsi se ci dimentichiamo il nostro smartphone da qualche parte. Al giorno d’oggi lo smartphone è un dispositivo fondamentale nella nostra vita. Esso contiene informazioni personali, ricordi, contatti, dati sensibili e molto di più. Che succede se perdiamo il nostro smartphone?

Link sponsorizzati



La prima cosa che ci prende è il panico, e come se avessimo perso il nostro portafogli. Per fortuna ci sono sviluppatori che hanno creato delle applicazioni che ci aiutano a ritrovare il nostro telefono Android e poi sappiate che ogni telefono è dotato di un proprio numero IMEI unico è permanente.

Quando un telefono viene smarrito, si può risalire al dispositivo utilizzando questo numero. Anche se il dispositivo è spento o gli è stata sostituita la SIM questo numero rimane intatto e tracciabile. Dopo che il dispositivo è stato tracciato è possibile richiedere il suo blocco.

Ma c’è un modo per fare queste cose tramite delle semplici applicazioni, andiamo a vedere quali.

Link sponsorizzati


Applicazioni per trovare telefono Android

Plan B – Lookout Mobile Security fornisce un’applicazione gratuita per il tracciamento dei dispositivi Android. Questa applicazione funziona alla grande ed è disponibile nel Google Play Store. Basta accedere al tuo account Google Play e scaricare l’applicazione gratuita chiamata “Plan B”. Per monitorare il telefono con questa applicazione, è necessaria una connessione a Internet.

Ogni volta che non trovate il telefono basta inviare una parola “localizzare” senza virgolette tramite SMS e verrà visualizzata una mappa con la posizione del dispositivo. Questa applicazione rende inutile il numero IMEI. Una volta che conoscete la posizione del dispositivo potete andarlo a prendere immediatamente.

Lost Android – Tiene traccia dal sito web il vostro dispositivo come lavora Gestione dispositivi Android. Basta installare Android Lost sul dispositivo e tenerla aperta per impostazione predefinita. E’ possibile controllare il telefono dal sito web. Per essere sicuri di non aver dimenticato il telefono in ufficio o a casa, questa applicazione è sicuramente la migliore.

Leggi gli SMS inviati e ricevuti, formatta il dispositivo, cancella scheda SD, individua tramite il GPS, invia SMS dalla pagina web e molto altro ancora.

Gestione dispositivi Android – Google Gestione dispositivi è ancora una delle migliori applicazioni per trovare un dispositivo Android perso. La funzione di base di questa applicazione è simile a Lookout Security. Vi è anche una applicazione simile messa a disposizione dalla Samsung denominata “Find My Mobile”.  Essa include la funzione come il “Permetti reset di fabbrica a distanza”. Vai nelle impostazioni dell’applicazione e seleziona Gestione dispositivi Android. Il suo pulsante di identificazione è attivo di default ed è possibile selezionare la cancellazione remota dei dati.

Una volta effettuato il login vi verrà chiesto il permesso di consentire di utilizzare i dati di localizzazione. Basta selezionare Accetta e cliccare su Continua, vi verrà mostrata una mappa dettagliata con ultima posizione. È anche possibile chiamare il dispositivo o farlo suonare per 5 minuti, anche se è in modalità silenziosa o in modalità vibrazione.

ADM manca di una caratteristica di tipo Lookout che è il blocco da remoto, che garantisce l’accessibilità ai vostri dati importanti.

Lookout Security e Antivirus – Ancora una volta una straordinaria applicazione. Questa applicazione è molto famosa ed è stata installata da milioni di utenti Android. Installare l’applicazione e attivare l’opzione “Device Missing”. Mantenere questa opzione di default. Nel caso in cui si dimentica il dispositivo da qualche parte è possibile tenere traccia della sua posizione. Ha anche un’opzione chiamata “Segnale Flare” – Questa vi dà l’ultima posizione nota del dispositivo, anche se il telefono ha la batteria scarica.

Basta andare online e accedere su Lookout. Una mappa vi mostrerà la posizione del dispositivo. È inoltre possibile selezionare “suona forte” casomai il dispositivo si trovi a breve distanza.

Wheres My Droid – Si tratta di una applicazione molto famosa. Ha delle caratteristiche abbastanza decenti come le altre, con il monitoraggio GPS è impeccabile. Altre caratteristiche come il blocco del dispositivo, modalità stealth, monitoraggio GPS e molto altro ancora.

GadgetTrak – Si tratta del vincitore del premio applicazioni Utility & Public Safety. Questa applicazione ha molte ottime caratteristiche, facile mantenere la posizione aggiornata tramite le coordinate GPS del dispositivo. È inoltre possibile accedere da remoto e cancellare i dati.

Con GadgetTrack è possibile monitorare la posizione, longitudine e latitudine del dispositivo, gli indirizzi IP, e molto altro. Questa applicazione ha ricevuto molte recensioni.