Android 8.0 Oreo: ecco gli smartphone compatibili

By | febbraio 17, 2018

Come ogni anno, Google ha presentato una nuova versione di Android, il suo sistema operativo mobile. Ora è ufficiale, Android 8.0 Oreo è il nome di questa nuova iterazione, in riferimento al famoso biscotto. Consulta l’elenco degli smartphone che riceveranno questo aggiornamento.




Android Oreo è disponibile in versione beta da alcuni mesi. Tuttavia, è solo dal 21 agosto che Google ha finalmente formalizzato il suo rilascio. Di seguito troverai l’elenco degli smartphone che riceveranno l’aggiornamento prima o poi.

Android Oreo è ufficialmente disponibile dalla scorsa notte e, naturalmente, sorge la domanda: il mio smartphone o tablet riceverà il prossimo aggiornamento ad Android Oreo? Questo è ciò che cercheremo di rispondere attraverso questo articolo. Ultime informazioni, Nokia ha confermato l’aggiornamento ad Android Oreo del Nokia 5 e Nokia 6.

Notate che questo elenco include solo gli smartphone i cui produttori hanno ufficialmente confermato l’intenzione di aggiornare i loro dispositivi. Si noti inoltre che non è stata annunciata una data specifica e che alcuni dispositivi nell’elenco verranno aggiornati solo alla fine del prossimo anno.




Android 8.0 Oreo: ecco gli smartphone compatibili

  • Google Pixel (disponibile nella versione finale)
  • Google Pixel XL (disponibile nella versione finale)
  • Google Pixel 2 (disponibile nella versione finale)
  • Pixel C (disponibile nella versione finale)
  • Nexus 5X (disponibile nella versione finale)
  • Nexus 6P (disponibile nella versione finale)
  • Nexus Player (disponibile nella versione finale)
  • Acer Iconia Talk S
  • Acer Liquid Z6 Plus
  • Acer Liquid Z6
  • Acer Liquid X2
  • Acer Liquid Zest
  • Acer Liquid Zest Plus
  • Asus ZenFone 4 (fine 2017)
  • Asus ZenFone Pro (fine 2017)
  • Asus ZenFone 4 Max (fine 2017)
  • Asus ZenFone 4 Max Pro (fine 2017)
  • Asus ZenFone 4 Selfie (fine 2017)
  • Asus ZenFone 4 Selfie Pro (fine 2017)
  • Asus Zenpad Z8s
  • Asus Zenfone Go
  • Asus Zenfone Live
  • Asus Zenfone 3s Max
  • Asus Zenfone AR
  • Zoom Asus Zenfone 3
  • Asus Zenfone 3 Max
  • Asus Zenfone 3 Deluxe 5.5
  • Laser Asus Zenfone 3
  • Asus Zenfone 3
  • Asus Zenfone 3 Ultra
  • Asus ZenPad Z8s
  • Asus ZenPad 3s 8.0
  • Asus ZenPad 3s 10
  • Asus ZenPad Z10
  • BlackBerry Keyone
  • PH-1 essenziale
  • GS270 / 270 Plus (lancio nel 2018)
  • G370 / 370 Plus (lancio nel 2018)
  • HTC U11 (27 novembre 2017)
  • HTC U Ultra (27 novembre 2017)
  • HTC U Play
  • HTC Desire 10 Pro
  • HTC Desire 10 Lifestyle
  • HTC 10 Evo
  • HTC 10 (attualmente distribuito)
  • Huawei Mate 9 (confermato)
  • Huawei P10 (confermato)
  • Huawei P10 lite
  • Huawei Honor 9
  • Huawei P8 Lite 2017
  • Huawei Honor 8 Lite
  • Huawei Nova Lite
  • Huawei GR3 (2017)
  • Huawei Y7 Prime
  • Huawei Nova 2
  • Huawei Nova 2 Plus
  • Huawei Honor 8 Pro
  • Huawei P10 Plus (disponibile l’8 dicembre 2017)
  • Huawei Mate 9 Porsche Design (disponibile)
  • Huawei Mate 9 (disponibile)
  • Huawei Mate 9 Pro (disponibile)
  • Honor V9 (disponibile)
  • Honor 9 (disponibile)
  • Onore 8 (schieramento a breve)
  • Honor 8 Pro (Distribuzione presto)
  • Lenovo Zuk Edge
  • Lenovo P2
  • Lenovo K6
  • Lenovo K6 Note
  • Lenovo K6 Power
  • Lenovo K8 Note
  • Lenovo Zuk Z2
  • Lenovo Zuk Z2 Plus
  • Lenovo Zuk Z2 Pro
  • Lenovo A6600 Plus
  • LG G6
  • LG G5
  • LG V30
  • LG V20
  • LG V10
  • LG Q8
  • LG Q6
  • LG X Venture
  • LG Pad IV 8.0
  • Motorola Moto G5 Plus
  • Motorola Moto G5
  • Motorola Moto G5S
  • Motorola Moto G5S Plus
  • Motorola Moto G4 Plus
  • Motorola Moto G4
  • Motorola Moto Z
  • Motorola Moto Z2 Gioca
  • Motorola Moto Z Gioca
  • Motorola Moto Z Style
  • Motorola Moto Z Force
  • Motorola Moto Z2 Force
  • Nokia 8 (disponibile nella versione finale)
  • Nokia 6 (beta in avvicinamento)
  • Nokia 5 (beta disponibile)
  • Nokia 3
  • OnePlus 5
  • OnePlus 3T (attualmente in fase di distribuzione)
  • OnePlus 3 (attualmente in fase di distribuzione)
  • OPPO F3 Plus
  • OPPO R11
  • OPPO R11 Plus
  • OPPO Trova 9
  • Samsung Galaxy S8
  • Samsung Galaxy S8 +
  • Samsung Galaxy Note 8
  • Samsung Galaxy Note FE
  • Samsung Galaxy S7
  • Samsung Galaxy S7 edge
  • Samsung Galaxy S7 Active
  • Samsung Galaxy S6
  • Samsung Galaxy S6 Edge
  • Samsung Galaxy A8 (2017)
  • Samsung Galaxy A7 (2017)
  • Samsung Galaxy A5 (2017)
  • Samsung Galaxy A3 (2017)
  • Samsung Galaxy J7 (2017)
  • Samsung Galaxy J5 (2017)
  • Samsung Galaxy Note FE
  • Samsung Galaxy Tab S3
  • Samsung Galaxy C9 Pro
  • Samsung Galaxy C7 Pro
  • Samsung Galaxy J7 Prime
  • Samsung Galaxy J7v
  • Samsung Galaxy J7 Max (2017)
  • Samsung Galaxy J7 Pro (2017)
  • Samsung Galaxy A9 (2016)
  • Samsung Galaxy A7 (2016)
  • Samsung Galaxy A5 (2016)
  • Samsung Galaxy A8 (2016)
  • Sony Xperia XZ Premium (disponibile a ottobre 2017)
  • Sony Xperia L1
  • Sony Xperia XA1 Plus
  • Sony Xperia Touch
  • Sony Xperia XZS (distribuito)
  • Sony Xperia XA1
  • Sony Xperia XZ
  • Sony Xperia XA1 Ultra
  • Sony Xperia XA Ultra
  • Sony Xperia XA
  • Sony Xperia XA Ultra
  • Sony Xperia XA (distribuito
  • Sony Xperia X Performance
  • Sony Xperia ZZ Premium (disponibile nella versione finale)
  • Sony Xperia Z5
  • Sony Xperia X (disponibile nella versione finale)
  • Sony Xperia XZ (disponibile nella versione finale)
  • Sony Xperia X Compact
  • Sony Xperia E5
  • Xiaomi Mi 6
  • Xiaomi Redmi Note 5
  • Xiaomi Redmi Pro 2
  • Xiaomi Mi 5s
  • Xiaomi Redmi Note 4
  • Xiaomi Mi Max
  • Xiaomi Mi Max 2
  • Xiaomi Mi 5s Plus
  • Xiaomi Mi Note 2
  • Xiaomi Mi Mix
  • Xiaomi Mi 5X
  • Xiaomi Redmi 5A
  • VIVO X9 Plus
  • VIVO X9
  • Vivo Y53
  • ZTE Axon 7
  • ZTE Axon 7 Mini
  • ZTE Blade V8
  • ZTE Blade V7
  • ZTE Axon Pro
  • ZTE Axon 7s
  • ZTE Nubia Z17
  • ZTE Max XL
  • ZTE Axon Elite
  • ZTE Axon Mini

Android 8.0 Oreo: ecco gli smartphone compatibili

Asus ZenFone 4 è ufficiale e con una gamma di sei nuovi dispositivi. Gli smartphone sono stati lanciati con Android Nougat ma, come previsto, Asus ha dichiarato che l’intera linea verrà aggiornata. Il produttore ha anche deciso di rilasciare l’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo per la generazione precedente.

L’aggiornamento è previsto per la prima metà del 2018, quindi dovremo aspettare, ma almeno tutti i proprietari dei ZenFone 3 potranno assaggiare le novità del biscotto al cioccolato. HTC ha confermato l’arrivo di Android Oreo per HTC U11, HTC U Ultra, HTC 10. Il produttore taiwanese ha detto che ulteriori dettagli verranno forniti più avanti molto presto.

L’uscita del nuovo Huawei Mate 10, Mate 10 Pro e Mate 10 Porsche Design ha rivelato al pubblico che il produttore cinese ha completato la sua ROM personalizzata basata su Android Oreo. Huawei ha anche approfittato dell’evento per confermare l’imminente arrivo nelle prossime settimane dell’ultimo aggiornamento di Android su Mate 9, Mate 9 Pro, P10 e P10 Plus. Questo ci conferma i modelli Honor che passeranno ad Oreo. Tre modelli erano stati annunciati: Honor 9, Honor V9 (Honor 8 Pro) e Honor 6X.

Per LG niente si sa ancora…dispiace! Motorola ha confermato sul proprio sito Web l’elenco degli smartphone che riceveranno l’aggiornamento ad Android Oreo. VEDI L’ELENCO!!! I proprietari del Moto G4 saranno delusi dall’apprendere che quest’ultimo, nonostante le promesse alla sua uscita, non trarrà beneficio dall’aggiornamento ad Android Oreo.

Per il resto puoi leggere l’elenco dei dispositivi promessi o sposati con Android Oreo.

 

ROM personalizzate basate su Android Oreo

 


Leggi anche ...

Author: Fulvio Presi

Mi chiamo Fulvio. Mi piacciono gli smartphone, computer e videogiochi. Scrivo per GuideSmartPhone articoli basati principalmente sulla tecnologia. Spero di esservi stato d'aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.