Android 7.1 Nougat sul Xperia Z2 con AOSP ROM

Android 7.1 Nougat sul Xperia Z2 con AOSP ROM, stanno iniziando a girare velocemente le nuove rom personalizzate basate sull’ultimo sistema operativo Android 7.1 Nougat. Questa volta è toccato al Sony Xperia Z2.

Link sponsorizzati



Il Sony Xperia Z2 è rimasto fuori dagli ultimi aggiornamenti ufficiali. Dunque l’unica possibilità rimasta per aggiornare il vostro telefono è quella di affidarvi a una rom personalizzata. In questo caso alla rom AOSP.

Oggi avete l’opportunità di aggiornare il telefono alla versione 7.1. Meno male che gli sviluppatori continuano a lavorare anche su telefoni più vecchi. In questo modo ci permettono di tenere sempre aggiornati i nostri telefoni.

Come ben sapete dovete avere i permessi di root e installata una recovery personalizzata per poter installare questa rom sul vostro telefono. Se siete pronti andiamo alla guida.

Link sponsorizzati



Android 7.1 Nougat sul Xperia Z2 con AOSP ROM

Attenzione: questo tutorial è solo per Xperia Z2. Non provate questa guida su qualsiasi altro dispositivo Android. Inoltre, non siamo responsabili per eventuali danni causati dalle istruzioni fornite in questa pagina. Prova questa guida a proprio rischio. Tuttavia, è molto improbabile che il dispositivo possa essere danneggiato se si seguono tutte le istruzioni che sono state menzionate nella procedura.

Download:

Requisiti:

Tutorial:

  • Scarica il file della rom per il Sony Xperia Z2 sul computer ed estrarre boot.imgdal file zip poi scaricare le Google Apps.
  • Collegare Sony Xperia Z2 al computer utilizzando il cavo USB.
  • Ora copiare/incollare i file AOSP Android 7.1 ROM e i file delle Google Apps sulla vostra scheda SD. Assicurarsi che i file siano nella cartella root della scheda SD (non in qualsiasi cartella).
  • Copia/incolla all’interno della suddetta cartella i file boot.img file to android-sdk-windowsplatform-tools.
  • Spegnere il telefono.
  • Ora riavviare in modalità Bootloader/modalità Fastboot. Accendere il telefono tenendo premuto Volume giù + il Pulsante di alimentazione.
  • Una volta in modalità Fastboot (sul tuo telefono), passare a android-sdk-windows platform-tools directory (sul computer) e aprire il prompt dei comandi (Maiusc + clic destro> Apri Prompt dei comandi).
  • Digitare il seguente comando e premere Invio.

fastboot flash boot boot.img

  • Quindi, digitare il seguente comando e premere Invio.

fastboot reboot

  • Riavviare in modalità bootloader e poi andare nella Recovery.
  • Una volta che siete in ClockworkMod Recovery, selezionare un full data wipe selezionando “wipe data / factory reset”. Utilizzare il pulsante di accensione per selezionare tutto, mentre siete in modalità di ripristino.
  • Quindi, eseguire una pilizia della cache selezionando “wipe partition cache”.
  • Ora, questo è facoltativo, ma si consiglia di eseguire un wipe della cache Dalvik. Cosi non vedrete il vostro telefono andare in loop durante l’avvio o di altri errori. Dalla recovery CWM, vai su ‘avanzate’ e poi selezionare “cancellare la cache Dalvik”.
  • Poi tornare alla schermata principale della recovery e selezionare “install zip dalla scheda SD”.
  • Ora selezionate “scegliere zip da sdcard”. Utilizzando i tasti del volume, passare alla file AOSP Android 7.1 ROM che avete copiato nella scheda SD e selezionarlo utilizzando il pulsante di accensione. Confermate l’installazione nella schermata successiva e cosi vedrete iniziare la procedura di installazione.
  • Per le Google Apps: ripetere la stessa operazione per i file Gapps e installarli sul tuo telefono.
  • Una volta completata l’installazione, andare su “+++++ Torna indietro +++++” e riavviare il telefono selezionando ” riavviare il sistema ora “dal menu di ripristino.

Il vostro Sony Xperia Z2 si riavvierà e potrebbe impiegarci circa 5 minuti per il primo avvio.