Android 7.1 Nougat su Galaxy S7 Edge tramite LineageOS

Android 7.1 Nougat su Galaxy S7 Edge tramite LineageOS, il nuovo team LineageOS nato dalle ceneri del team Cyanogen si è subito messo in moto, sviluppando cosi tantissime rom personalizzate per molti dispositivi, e tra questi troviamo anche il Samsung Galaxy S7 Edge.

Link sponsorizzati




La LineageOs 7.1.1 si basa sulla vecchia CM 14.1/Android 7.1.1 Marshmallow. Questo non è un aggiornamento ufficiale da parte della Samsung. Con questa rom personalizzata potete godere anche voi dell’ultimo aggiornamento Android 7.1.1 Nougat per il vostro Galaxy S7.

Questa rom è già prerotata, bisogna solo attivare il root nelle impostazioni, leggete questa guida se dopo l’installazione di questa rom personalizzata desiderate avere i permessi di root. Leggi questo articolo per sapere come fare il root alla LineageOS.

Prima di installare questa rom dul Galaxy S7 Edge dovete avere i permessi di root e avere installata una recovery personalizzata.

Link sponsorizzati


Android 7.1 Nougat su Galaxy S7 Edge tramite LineageOS

Attenzione: questo tutorial è solo per Galaxy S7 Edge. Non provate questa guida su qualsiasi altro dispositivo Android. Inoltre, non siamo responsabili per eventuali danni causati dalle istruzioni fornite in questa pagina. Prova questa guida a proprio rischio. Tuttavia, è molto improbabile che il dispositivo possa essere danneggiato se si seguono tutte le istruzioni che sono state menzionate nella procedura.

Vi consiglio di effettuare un backup del vostro dispositivo, casomai qualcosa vada storto.

Prima cosa da fare prima di passare alla guida, è quella di installare i driver USB del vostro dispositivo sul Pc, sennò il vostro smartphone non verrà riconosciuto dal computer, e non potrà dialogare con esso, perciò andate in questa pagina, scaricate i driver USB ed installateli.

Una volta installati i driver, ora bisogna abilitare il DEBUG USB sul vostro smartphone, per fare in modo che il Pc, veda tutta la memoria interna del vostro telefono, per fare questa operazione, leggete questa semplicissima guida.

Ora alcuni dispositivi, potrebbero avere bisogno di sbloccare l’OEM, un’altra facile procedura, che trovate in questa guida.

Adesso avete bisogno di un buon backup del vostro dispositivoe questo si può fare in un sacco di modi, a me piace il Backup Nandroid, effettuabile solo se avete una recovery personalizzata installata. Se ancora non l’avete installata allora leggete qui.

Adesso avete bisogno di avere i permessi di rootper installare la ROM. Guarda qui se c’è qualcosa.

Ora invece, bisogna installare la recovery personalizzata, perchè quella stock non va bene per quello che dobbiamo fare. Guarda qui se c’è qualcosa.

Ormai come si dice dalle mie parti, siamo arrivati all’ultimo cancello da saltare. Effettuate il download della Download LineageOS ROM Android 7.1 ROM, e delle Gapps. Se volete, potete scaricare il tutto anche direttamente dal vostro smartphone. Sennò una volta scaricati i file sul vostro Pc, copiateli nella memoria interna/esterna del vostro dispositivo. Prediligo la cartella download, è semplice da ricordare.

Android 7.1 Nougat su Galaxy S7 Edge tramite LineageOS

Come installare LineageOS usando TWRP

  1. Scaricare e trasferire la ROM Lineageos e le Gapps per LinageOS che ci serviranno dopo l’installazione della rom, nella memoria del dispositivo.
  2. Avviare il dispositivo in recovery TWRP.
  3. Selezionare “Wipe” dal menu principale della recovery TWRP e fare uno “Swipe su Factory Reset” sulla parte inferiore dello schermo.
    Nota: Questo passaggio resetta il dispositivo come all’uscita dalla fabbrica. Se la ROM personalizzata non richiede un reset di fabbrica, puoi semplicemente saltare questo passaggio.
  4. Torna alla recovery TWRP nel menu principale, tocca su “Installa” e selezionare il sistema operativo ROM Lineage file .zip che hai scaricato e trasferito nella memoria del tuo dispositivo nella Fase 1.
  5. Dopo aver selezionato il file .zip, fare “Swipe per confermare l’installazione” nella parte inferiore della schermata, per avviare il processo di installazione della ROM personalizzata. Questo potrebbe richiedere del tempo.
  6. Una volta che la ROM è stata installata con successo, devi rifare il procedimento già fatto al passo 4, ma questa volta devi installare le Gapps, che hai trasferito nella memoria del dispositivo.
  7. Una volta terminata l’installazione vedrai sullo schermo l’opzione “Pulire la Cache/Dalvik”, selezionare e poi fai “Swipe per pulire” sulla parte inferiore dello schermo.
  8. Una volta che hai terminato la pulizia della Cache e Dalvik, premere il pulsante “Indietro” sullo schermo e quindi selezionare il pulsante “Reboot system”.
  9. Hai cosi completato la procedura.

Come installare LineageOS usando CWM

  1. Scaricare il file zip della ROM e copiarlo nella cartella root della scheda SD del dispositivo. Copiare anche il file zip Gapps, se si desidera installare anche le Google Apps. Scarica le Gapps per LineageOs.
  2. Scollegare il dispositivo dal computer ed effettuare il riavvio tramite la recovery personalizzata CWM. Spegnere il dispositivo. Tenere premuto il pulsante Volume + il tasto di accensione per avviare in modalità bootloader (Nota: la combinazione di pulsanti può variare a seconda del dispositivo)
  3. Ora selezionare l’opzione “Recovery” con pulsante di accensione per avviare il dispositivo con la CWM. Adesso ti trovi davanti al menù della recovery CWM. Utilizzare i tasti del volume per spostarsi su e giù e il pulsante di alimentazione per selezionare un’opzione.
  4. Opzionale ma importante. Effettuare un backup NANDROID della ROM. Dalla schermata della recovery, selezionare “Backup e ripristino”. Ora seleziona “Backup” per avviare il processo di backup nandroid. Dopo che il backup è stato fatto, tornare indietro alla schermata principale della recovery.
  5. Ora seleziona l’opzione “Cancellare i dati/ripristino di fabbrica”. Quando ti chiede la conferma, seleziona “Sì” per confermare il processo di pulizia. Poi tornare indietro alla recovery principale.
  6. Ora verrà installato il file della ROM .zip che è stato posizionato nella scheda SD del dispositivo nel passaggio 1.
  7. Seguire questa procedura.
  8. Selezionare l’opzione “install zip from sdcard”.
  9. Quindi selezionare “scegliere zip da sdcard”.
  10. Ora seleziona il file zip che desideri installare (il file copiato sulla scheda SD).
  11. Quando ti chiede la conferma, selezionare “Sì” per avviare l’installazione
  12. L’installazione della ROM personalizzata inizierà.
  13. Attendere fino al suo completamento.

Nota: Se hai copiato qualsiasi un altro file .zip insieme al file della ROM (come tipo le Gapps zip), ripetere i passaggi precedenti per installare il file .zip.

Una volta completata l’installazione, tornare indietro alla schermata principale della recovery e selezionare “riavvia il sistema ora” per riavviare il dispositivo. Il dispositivo si riavvierà.

Si prega di notare che per il primo avvio potrebbe metterci tempo, quindi siate pazienti e non interrompete il processo di avvio. Quando il dispositivo si sarà riavviato, vedrai la ROM personalizzata installata. Stessa procedura può essere seguita per installare un file .zip come le Google Apps sul dispositivo.