Come accedere ad uno smartphone rotto

Ho capito si è rotto il vostro smartphone e adesso vi state chiedendo come accedere ad uno smartphone rotto al vostro smartphone con il display rotto, non vi preoccupate ho la risposta per voi, mettetevi seduti, dotatevi di calma e leggete questo articolo su come recuperare i dati dal vostro cellulare rotto.

Link sponsorizzati



Gli smartphone sono diventati una necessità nella nostra vita. Gli smartphone sono costruiti con caratteristiche interessanti e con un’ampia memoria per poter salvare tutto ciò che volete, foto, musica, documenti, file di testo e altro ancora. Uno smartphone sarà con te ovunque tu vada.

Abbiamo l’abitudine di tenere il nostro smartphone nelle mani per via delle sue dimensioni. Quindi, che succede se accidentalmente cade? Ve lo dico io, si rompe subito il display!  Il display del vostro cellulare si è frantumato e non saete ancora se può essere aggiustato.

Ma c’è qualche modo per accedere ad uno smartphone rotto? Molti utenti che hanno riferito dello stesso problema (di caduta) si sono lamentati del touch che non funziona più. Per aggiustare il telefono vi hanno chiesto un sacco di soldi, ma se non lo potete o volete riparare, è possibile perdere tutti i dati se non avete un backup a disposizione.

Link sponsorizzati


Come accedere ad uno smartphone rotto

Noi vi veniamo incontro. Adesso vi mostriamo 3 metodi utili e facili per accedere allo smartphone direttamente dal vostro PC. Questi metodi vi possono aiutare ad accedere allo smartphone e ai suoi dati tramite il computer o un computer portatile molto facilmente.

Display del mio  telefono rotto cosa fare, come recuperare tutti i dati? Iniziamo!

1. AirDroid

AirDroid è un applicazione gratuita Android che consente di collegare lo smartphone al PC. È possibile gestire facilmente il vostro telefono da Windows, Mac o da qualsiasi browser web. Una volta connesso il telefono Android al PC, è possibile usare applicazioni come WhatsApp, Wechat e rispondere rapidamente ai messaggi con la tastiera fisica e il mouse collegato con il PC.

Recuperare i dati su Android

Si possono fare molte più cose con AirDroid come lo streaming del display, trasferire file tra telefono e PC, condividere file tra amici, ricevere notifiche per i messaggi in arrivo sul vostro smartphone, modificare e visualizzare i contatti, riprodurre e gestire file musicali e video, scattare istantanee, fare uso della macchina fotografica del telefono ecc. Si può fare tutto direttamente dal desktop, solo che per alcuni dispositivi richiede l’accesso root.

2. Webkey [Richiede l’accesso root]

WebKey è un’applicazione Android con cui è possibile gestire il telefono da qualsiasi browser. Questa applicazione ha bisogno dei permessi di Root e funziona con il 3G e Wi-Fi. Una volta connessi è possibile scaricare le immagini in formato .jpeg o .png, registrare le immagini, le pagine web aperte nel telefono, è anche possibile accedere alla posizione del telefono facendo uso del GPS e rete, conoscere tutte le chiamate e SMS, caricare e scaricare file e molto altro ancora.

Recuperare foto e video da un telefono rotto

3. MyPhoneExplorer Client [Consigliata]

MyPhoneExplorer Client è uno dei più potenti software per la gestione del telefono con il tuo PC. Con questa applicazione, è possibile effettuare chiamate, ricevere chiamate, inviare SMS, modificare e visualizzare contatti, sincronizzare le foto e le directory dei file.

recuperare dati da Android sul Pc

È possibile gestire qualsiasi applicazione installata, disinstallarla o scaricarla sul vostro computer, lanciare qualsiasi applicazione. Utilizza la tastiera e il mouse PC come input per lo smartphone. Il collegamento avviene tramite Wi-Fi, Bluetooth o cavo USB.

Approfondimenti

Leave a Reply