Come accedere a siti bloccati su qualsiasi dispositivo Android

Vediamo come accedere a siti bloccati su qualsiasi dispositivo Android. Oggi vi racconto come accedere a siti bloccati su Android. Ci sono molti siti web che sono stati bloccati in una particolare zona geografica a causa di alcuni motivi come Google è vietato in Cina. Qui vedremo come possiamo accedere a siti bloccati su qualsiasi dispositivo Android.

Link sponsorizzati



Per accedere ai siti bloccati utilizzeremo un’applicazione VPN (rete privata virtuale) chiamata Hola Free Proxy VPN, scaricabile gratuitamente dal Play Store. Che cosa è una VPV? Una VPN permette di creare una connessione protetta con un’altra rete su Internet.

Una rete VPN può essere utilizzata per accedere a dei siti protetti. Protegge la tua navigazione. Ci sono molte ragioni per cui si dovrebbe navigare tramite una rete VPN. La più importante è che impedisce di essere spiato quando utilizzi Internet e quando utilizzi gli hotspot WiFi in un’area pubblica.

Come accedere a siti web bloccati su qualsiasi dispositivo Android? Una delle questioni più diffuse su Internet è la censura e la pirateria Web. È consueto per le autorità e gli ISP di bloccare alcuni siti web relativi ai contenuti per adulti e alla pirateria. Abbiamo visto negli ultimi tempi che la maggior parte dei siti torrent ha perso milioni di visite grazie a questo.

Link sponsorizzati



Come accedere a siti bloccati su qualsiasi dispositivo Android

A volte, vogliamo visitare un sito web che è bloccato da un ISP o autorità e finiamo per cercare i contenuti richiesti in altri siti web. Di conseguenza, in questo articolo stiamo per spiegarti come accedere ai siti bloccati sul tuo smartphone Android.

Sto per condividere un trucco molto semplice che ti aiuterà ad accedere ai siti bloccati cambiando il tuo indirizzo IP. Il trucco potrebbe essere noto a molti, ma ci sono molte persone che cercano il modo per accedere a siti web bloccati su Android.

Scarica e installa Hola Free Proxy VPN dal Google Play Store. Una volta installato avvia l’applicazione.

Ora vedrai le tue applicazioni, dovrai toccare l’applicazione browser elencata. Ad esempio, sceglierò il browser Google Chrome.

Nella finestra successiva, è necessario toccare utilizzare dagli Stati Uniti (puoi scegliere anche una posizione diversa).

Toccare il pulsante “Apri” per aprire l’applicazione con un diverso indirizzo IP e accedere facilmente ai siti bloccati.

In questo modo è possibile accedere a siti bloccati su qualsiasi dispositivo Android, senza nessun sforzo e senza essere deviati su altri siti.

Potrebbe interessarti?

Approfondimenti

Leave a Reply