Come abbassare la luminosità dell’iPhone oltre il minimo e risparmiare batteria

Come abbassare la luminosità dell’iPhone oltre il minimo, e consumare meno batteria. Se utilizzate il vostro iPhone durante la notte in una stanza buia, anche la nuova funzione Night Shift di iOS 9.3, non può limitare la luminosità dello schermo, e questo potrebbe farvi bruciare gli occhi. Per fortuna, c’è un modo per ridurre la luminosità dello schermo, inferiore a quello che iOS permette in realtà.

Link sponsorizzati




State pensando che se riducete troppo la luminosità dello schermo questo diventerà troppo scuro da non essere più leggibile? Questo può succedere, alla luce del giorno o in una stanza piena di luce, sarete sorpresi di quanto sia luminoso uno schermo completamente oscurato dell’iPhone in una stanza buia.

Se utilizzate il vostro iPhone in una stanza buia e lo schermo del vostro smartphone è troppo luminoso e disturba gli occhi, è possibile ridurre ulteriormente la luminosità dello schermo al di sotto dei livelli standard di iOS.

Come abbassare la luminosità dell’iPhone oltre il minimo

  1. Per iniziare, toccate l’icona “Impostazioni” sulla schermata Home.
  2. Nella schermata Impostazioni, toccare “Generale”.
  3. Toccare “Accessibilità” nella scheda “Generale”.
  4. Poi toccare “Zoom” nella scheda “Accessibilità”.
  5. Poi aprire la scheda “Zoom”.
  6. Mettere in “On” la linguetta vicino a “Zoom”, e si aprirà una nuova scheda.
  7. Nella nuova finestra premere su “Zoom a tutto schermo” e diminuire l’ingrandimento.
  8. Nella stessa sovrapposizione toccare su “Scegliere filtro”  e selezionate “Luminosità bassa”
  9. Ora bisogna titornare nel pannello “Accessibilità” e andare in basso fino a “Abbreviazioni accessibilità”, e spuntate la voce “Zoom”.

Per attivare l’opzione  “Bassa luminosità” vi basterà toccare tre volte sul tasto Home dell’iPhone o dell’iPad. Se in “Abbreviazioni accessibilità” hai attivato altre opzioni, sulla la tripla pressione, dovete selezionare anche “Zoom” nelle diverse scorciatoie attivate. Con questo trucco risparmierete anche con la batteria.




Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*